Letto: 12969 volte

Come stimolare manipolazione e ingegno: creare “biglie” di lana

Schookit prodotto da: Partner istituzionali o privati

In un tweet: Manipolazione e creatività per sperimentare attraverso il gioco principi di ingegneria e fisica: inclinazione, velocità, accelerazione - apprendimen(...)

schoolkit

Azione #15 – Scenari innovativi per lo sviluppo di competenze digitali applicate

29 aprile, 2016

Introduzione

A cura del MIUR in collaborazione con EXPLORA – il museo dei bambini di Roma

Destinatari: classi della scuola dell’infanzia

Tipologia di scuola a cui è diretto: scuole  dell’infanzia

Descrizione

Un laboratorio strutturato per dar modo ai bambini di esprimere la propria creatività e il proprio ingnegno e per acquisire capacità manipolative e tecniche attraverso l’approccio sensoriale.

Il laboratorio è strutturato in due fasi principali: la prima sensoriale-manipolativa dove i bambini partendo dalla lana grezza con l’aggiunta di acqua e sapone utilizzano le tecnica dell’infeltrimento per creare palline morbide e colorate. Questo procedimento stimola la coordinazione oculo manuale e la motricità fine in quanto sviluppa la capacità del bambino di compiere gesti sempre più raffinati e precisi .

La seconda creativo-sperimentale dove i bambini inventano e costruiscono  piste verticali utilizzando materiali di uso comune (calamite, bottiglie, tubi di cartone o di plastica e bicchieri) per far rotolare, correre, deviare, fermare le loro morbide biglie. In questa seconda fase, attraverso l’apprendimento in STEAM (Science-Technology-Engineering-Art- Mathematics), nei bambini si stimola l’apprendimento attivo e la capacità di problem-solving per sviluppare nuovi processi cognitivi.

Network e partnership: Tutti i docenti curricolari possono organizzare quest’attività, può essere usata con gruppi eterogenei dai 3-5 anni.

Come procedere

1

Step 1. Allestimento dello spazio a cura dell’insegnante. Per ogni bambino posizionare:

  • 1 tovaglia di pluriball
  • 1 pezzo di sapone
  • 1 coppetta con l’acqua
  • 1 5 gr di  lana grezza (foto A)

2

STEP 2. Introduzione. Introdurre l’argomento ai bambini ponendo loro delle domande (5 minuti): Di cosa è fatto il feltro? Cosa potete fare con il feltro? Vi piacerebbe lavorare il feltro e scoprire quanto è divertente? Attraverso alcune domande i bambini possono arricchire le proprie conoscenze sul feltro. Si possono mostrare diversi tipi di feltro

3

STEP 3. Crea la tua pallina di feltro.

  • Dividere la lana grezza in tanti piccolo ciuffi per creare un batuffolo più voluminoso (foto B)
  • Bagnare la saponetta e insaponare le mani (foto C – D)
  • Far gocciolare dell’acqua insaponata sul feltro e cominciare a creare la pallina facendo roteare la lana tra I palmi delle mani (foto E)
  • Se necessario far rotolare la pallina sul pluriball con il palmo di una mano per compattarla ulteriormente
  • Per accelerare il processo, immergere la pallina in acqua calda e in acqua fredda e continuare la manipolazione fino ad ottenere una pallina di diametro 1,5 cm circa
  • la pallina è pronta, lasciarla asciugare

NOTA:  considerate la dimensione della pallina di feltro, se ne consiglia l’uso solo sotto la diretta  supervisione dell’insegnante

4

STEP 4. Costruzione dei pezzi per  pista verticale a cura dell’insegnante:

  • Con la colla a caldo attaccare 2 magneti su un lato ad ogni pezzo della pista (bottiglie di plastica tagliate alle 2 estremità , tubi di cartone , cartoni del latte, bicchieri di plastica/vasetti yogurt, snodi e corrugato, cartone del latte) (foto F-G)

NOTA:  accertarsi  che i magneti siano saldamente incollati, se ne consiglia comunque l’uso solo sotto la diretta  supervisione dell’insegnante

5

STEP 5. Sperimentazione della pista verticale a cura dei bambini:

  • Trovare una parete metallica
  • Distribuire i pezzi e una pallina ad ogni bambino
  • Attaccare i pezzi della pista per far rotolare le “biglie di lana”
  • I bambini possono sperimentare velocità e  accelerazione creando fantasiose piste

Materiali utili

Per la pallina di feltro:

  1. 1 pezzo di pluriball 40 cm x 40 cm
  2. 1 batuffolio di feltro grezzo (ca. 5 g)
  3. 1 saponetta (meglio se di Aleppo)
  4. 1 asciugamano

Per accelerare il processo:

  1. 1 contenitore per l’acqua fredda
  2. 1 contenitore per l’acqua calda

Per la pista verticale a cura dell’insegnante:

  • parete metallica
  • pistola con cartucce di colla a caldo
  • magneti
  • bottiglie di plastica tagliate alle 2 estremità per formare un tubo
  • tubi di cartone
  • cartone del latte aperto alle due estremità

Costi e risorse
  • Costi: Acquisto delle calamite,feltro, sapone,pistola con cartucce colla a caldo
  • Palline di feltro: attività della durata di circa 1 ora
  • Costruzione dei pezzi per  pista verticale: 30 minuti circa
  • Sperimentazione della pista verticale:a discrezione dell’insegnante

Gallery

 

 

Link Utili

https://www.youtube.com/watch?v=uNUd3cDx_4U
http://zigzagproject.eu/it/roma-event/
http://tinkering.exploratorium.edu/marble-machineshttp://frugalfun4boys.com/2014/10/16/changeable-magnetic-marble-run/

Ilaria Catanorchi
Alessia Bello